Sul dolore

Il risucchio è il rilascio di gas dal tratto digestivo attraverso la bocca. È il risultato di deglutire l’aria, di solito mentre si mangia o beve. Mentre è normale deglutire piccole quantità di aria, grandi e rumorose verme si verificano quando troppa aria viene inghiottita, spesso involontariamente. Il termine clinico per il belching è l’eruzione, il termine comune è il burping.

Le cause

Il dolore è spesso causato da mangiare o bere troppo in fretta, a parlare mentre si mangia, bere birra, bibite o altre bevande gassate che vengono infuse con aria, gomma da masticare e fumo. L’inalazione di fumo di sigaretta e di gomma da masticare può causare sia la deglutizione dell’eccesso di aria che la formazione di dolori. Il reflusso acido o il bruciore di stomaco possono causare dolori alla pancia a causa di inghiottire l’aria in eccesso per cercare di eliminare la gola e l’esofago. L’ansia può anche causare eccessiva deglutizione.

Scopo

Il rilascio rilascia aria e gas che si sarebbero sistemati nel tratto gastrointestinale e causano gonfiore, disagio nel petto e nell’addome, e talvolta difficoltà respiratorie. Alcune persone tentano intenzionalmente di rilasciare l’aria o il gas intrappolati. Per alcune persone, il dolore diventa un’abitudine.

implicazioni

Alcune persone soffocano forte e spesso, una condizione nota come aerophagia in cui l’aria è inghiottita nell’esofago e immediatamente espulsa. In questo caso, il dolore può essere diagnosticato come un disturbo comportamentale. La forte bolla è spesso imbarazzante e anche se non intenzionale, è considerata scortese in molte culture.

Prevenzione

Mangia lentamente e consuma piccoli quantitativi di alimenti e salta lentamente e tranquillamente le bevande in modo da inghiottire meno aria. Bere bevande gassate direttamente da un bicchiere, non attraverso una paglia o da una lattina o da una bottiglia. Se il dolore è un problema cronico, potrebbe essere necessario evitare la bevanda gassata nel suo complesso. Durante i risvegliamenti, può aiutare ad evitare cibi ad alto contenuto di fibre e altri alimenti difficili da digerire. Se il fumo provoca il dolore, allora si dispone di un motivo di smettere. Quando il bruciore di stomaco provoca l’affaticamento, è necessario risolvere la condizione sottostante con antiacidi o altri trattamenti.

Trattamento

Dal momento che la deglutizione iniziale dell’aria è spesso un comportamento inconscio, non c’è molto che un medico può fare a meno di rivedere le misure preventive, spiegare i meccanismi di dolore e, in alcuni casi, insegnare tecniche di respirazione che possono contribuire a ridurre al minimo la deglutizione dell’aria. Nei casi di eccessivo belching, può essere raccomandata la terapia comportamentale o la terapia vocale. Non ci sono farmaci per trattare la pancia, ma se la bruciore di stomaco è la causa, gli antiacidi possono essere utili. Se il problema è grave e fastidioso, il farmaco di ansia può anche aiutare alcune persone. In una piccola nota pubblicata nel British Medical Journal, il dottor S. Ming ha riportato la sua soluzione a ripetuti dolori che provengono da ansia nervosa. Ha istruito i suoi pazienti a mordere una matita o un fazzoletto per fermare il flusso d’aria. Secondo il dottor Ming, questo metodo ha determinato una rapida risoluzione del problema.