La vaselina può essere usata per il cuoio capelluto asciutto?

Un cuoio capelluto secco è un problema comune, in particolare tra coloro che soffrono di forfora o vivono in climi forti e bassi di umidità. Utilizzando un prodotto lubrificante come la vaselina, un marchio di gelatina di petrolio, può contribuire ad alleviare una parte del tuo cuoio capelluto secchezza, ma può anche causare altri problemi. Chieda a un dermatologo quali trattamenti sono migliori per il tuo cuoio capelluto secco, e anche discutere di eventuali problemi del cuoio capelluto che si verificano in combinazione con la secchezza.

Cause di secchezza

Molte persone sono nate con la pelle secca e gli scalpi, e questo può essere esacerbato da una varietà di fattori come il freddo, il vento, la doccia in acqua calda, e utilizzando shampoo e prodotti per capelli che contengono ingredienti duri o saponi, dice DermNet NZ. Perdita di capelli e condizioni simili possono causare la frattura della pelle del cuoio capelluto, che provoca prurito e irritazione oltre alla secchezza.

Funzione di vaselina

La vaselina è un emolliente che può schermare la vostra pelle dagli elementi che possono rendere peggiore la secchezza. Forma uno strato protettivo sulla pelle per mantenere l’umidità e gli irritanti, lavorando per idratare la pelle per tutta la giornata e proteggerla dall’asciugare ulteriormente. Sostiene di aiutare la pelle a nutrirsi naturalmente e sbarazzarsi di qualsiasi screpolature o irritazioni associate alla secchezza.

considerazioni

Secondo l’American Academy of Dermatology, utilizzando un prodotto a base di olio o olio, come la gelatina di petrolio, può aiutare a idratare il cuoio capelluto, ma può anche aggravare la forfora e rendere il problema peggiore. Inoltre, se si ottiene la vaselina sulla fronte, può bloccare i pori e causare sblocchi. I prodotti a base di olio possono anche portare ad un’infezione batterica del cuoio capelluto conosciuta come folliculite, caratterizzata da incrinature rosse e molose intorno ai follicoli dei capelli.

Applicazione

Per evitare l’innesco di macchie acne sulla fronte, applicare la vaselina almeno 1 pollice dietro la linea sottile. Se si nota che inizia a irritare il tuo cuoio capelluto o causare la folliculite per svilupparsi, interrompere l’uso e contattare un medico. Se si riscontra forfora con un cuoio capelluto asciutto, lo shampoo con un prodotto medicato con pirithione o catrame di zinco può aiutare a controllare questa condizione.

Avvertenze

Se il tuo cuoio capelluto è rosso e infiammato o se noti che i capelli cominciano a cadere, vedere un dermatologo e dirgli di tutti i sintomi che si verificano. Allo stesso modo, se si verificano reazioni avverse alla vaselina, interrompere l’uso del prodotto e richiedere assistenza medica. Discutere i trattamenti a casa con un medico prima di applicarli.