Dieta bollita e fagioli

Secondo l’Università della California a Berkeley, le uova e i fagioli bolliti sono proteine ​​di alta qualità da includere nella vostra dieta. Un uovo duro ha molti vantaggi perché contiene carotenoidi, riboflavina, vitamina B12 e selenio. I fagioli sono caricati con fibre, fitochemicals, antiossidanti e vitamine. Una dieta bollita e fagioli integrata con frutta, verdura, latticini, noci e semi offre una dieta equilibrata per una salute ottimale. Consultare un medico prima di apportare modifiche alimentari.

Significato di uova sode

In “Che cosa mangi”, l’autore Marion Nestle suggerisce che le uova a bollore riducono il rischio di consumare salmonella, un batterio spesso presente nelle uova crude. Mantenere le uova refrigerate e cuocere le uova accuratamente fino a quando i tuorli sono fermi impedisce la malattia da batteri. Le uova sode sono completamente cotte, stratificando le uova in una padella e coprendo loro con acqua fredda. Portare l’acqua a bollire, rimuovere la teglia dal calore e coprire per circa 17-20 minuti. Rimuovere e mettere le uova in una ciotola di acqua di ghiaccio prima di sbucciare. Questo metodo di cottura delle uova riduce le tue possibilità di contrarre la salmonella.

Vantaggi dei carotenoidi

Le uova contengono nutrienti chiamati carotenoidi come luteina e zeaxantina. Un grande uovo contiene circa 215 microgrammi di questi nutrienti. La luteina e la zeaxantina sono efficaci nel promuovere la salute degli occhi riducendo il rischio di degenerazione maculare e cataratta legate all’età. Secondo il dottor Jonny Bowden, insieme filtrano le lunghezze d’onda pericolose dalla luce naturale e artificiale. Carotenoidi sono meglio assorbiti con grassi e le uova offrono circa 5 grammi di grasso.

Considerazioni per le uova

Il grasso dietetico trovato nel tuorlo di uova è principalmente acidi grassi saturi. Una dieta ad alto contenuto di grassi saturi è spesso associata a rischi sanitari quali malattie cardiovascolari, ictus, cancro, obesità, colesterolo ematico e ipertensione. I tuorli di uova sono anche alti nel colesterolo. La Reader’s Digest Association consiglia di mangiare non più di quattro tuorli d’uovo una settimana. Ciò riduce il rischio di elevati livelli di colesterolo nel sangue che aumenta il rischio di malattie cardiache.

Vantaggi della fibra

In “I 150 alimenti più saldi sulla Terra”, il dottor Jonny Bowden afferma che la fibra è una componente alimentare associata a un rischio ridotto di malattie cardiache, obesità, diabete e cancro. La fibra si digerisce lentamente e fornisce energia sostenuta. Ciò rende i cibi ricchi di fibre come i fagioli un alimento ideale per i diabetici e per coloro che vogliono evitare livelli di zucchero nel sangue. Mangiare i fagioli ricchi di fibre e bere quantità adeguate di acqua aiuta a prevenire la stitichezza aggiungendo alla massa i vostri sgabelli per una più facile eliminazione. Provate varie varietà di fagioli nella vostra dieta come garbanzo, adzuki, nero, cannellini, fava, rene, mung, pinto e fagioli rossi.

Considerazioni per i fagioli

I fagioli sono una buona fonte di proteine ​​per i vegetariani e chiunque cerca di evitare prodotti animali. La proteina è composta principalmente da aminoacidi. Gli aminoacidi non essenziali vengono prodotti all’interno del vostro corpo mentre gli amminoacidi essenziali devono essere consumati attraverso la vostra dieta. I fagioli sono considerati una “proteina incompleta” perché mancano alcuni amminoacidi essenziali. L’Università della California a Berkeley suggerisce la combinazione di fagioli con alimenti che offrono gli amminoacidi mancanti come i grani per fare una “proteina completa”. Provate a abbinare fagioli neri con riso o insalata con ceci e pane integrale.