Ci sono esercizi di faccia che affilano la linea mignola?

Mentre invecchiate, la gravità può prendere un pedaggio sui muscoli del viso e sulla mascella, provocando un aspetto svenuto. Allo stesso tempo, la pelle smette di creare altrettanto elastici e collagene – le fibre molto proteiche che fissa la pelle del viso, della mascella e del collo. Come qualsiasi altro muscolo nel tuo corpo, i muscoli lungo la linea di mento possono essere tonificati con una varietà di esercizi.

I muscoli masticatori

Composto da quattro muscoli che si trovano attorno alle articolazioni delle mascelle, i muscoli masticatori o masticatori sono responsabili per spostare la mascella inferiore. Possono applicare più di 150 libbre di forza per schiacciare un oggetto tra i denti posteriori, secondo “Vital Face: Esercizi facciali e massaggio per la salute e la bellezza” di Leena Kiviluoma. Quando i muscoli masseterici lungo i lati inferiori destro e sinistro della mascella iniziano a diminuire, diminuiscono la linea mignola. Esegui un’esercitazione isometrica per i muscoli masticanti per aiutarti a definire la linea mascella. Posizionare l’interno del dito indice destro contro l’interno della vostra guancia destra, appoggiando la parte posteriore del dito contro i molari posteriori. Posizionare il dito indice sinistro nello stesso modo sul lato sinistro. Gritare i denti, spingendo i muscoli masticanti contro le dita. Tenere la contrazione per un massimo di cinque e poi rilassarsi. Eseguire cinque ripetizioni.

Sotto il Mento

Il muscolo sotto il mento, o il platysma, può diventare morbido e flaccido. Esegui un esercizio per stringere questo muscolo e scolpire ulteriormente la linea del mento. Inizia posizionando le punte dei pollici sotto il mento. Mentre premete la mascella contro i pollici, usate i pollici per dirigere la mascella in piccoli cerchi. Contemporaneamente, premere la punta della lingua contro il tetto della tua bocca, che contrae i muscoli del mento. Rilasciate i pollici e ripetete l’esercizio 10 volte.

Roar Come un Leone

Se hai solo il tempo di fare un esercizio facciale, urlare come un leone per lavorare tutti i 53 muscoli facciali. La Simhafarjasana, o la posa Roaring Lion-Face, può aiutare la tua mossa a combattere gli effetti della gravità. Iniziare sedendosi in piedi in una sedia e mettere le palme sulle cosce. Prendi un lungo profondo inalato attraverso il naso. Mentre espiate, lanci la lingua e tiri verso il mento. Contemporaneamente, rotoli gli occhi verso l’alto. Immagina la faccia esagerata di un leone che ruggisce. Tenere la posa per quattro o 10 secondi e quindi rilasciare e inspirare. Se ripete l’esercizio poche volte, aumenta i livelli di ossido nitrico nelle cavità nasali e alleggerirà il tuo stato d’animo.

Bacia il cielo

Esercizi che lavorano i muscoli del collo e della mascella possono coinvolgere la deglutizione e il bacio o le vibrazioni delle tue labbra. Ad esempio, iniziare un esercizio sollevando il mento e annullando la testa. Nella posizione di picco, inghiottire e spingere contemporaneamente la punta della lingua contro il tetto della bocca. Ripetere l’esercizio solo inclinare la testa a destra, disegnando l’orecchio destro alla tua spalla destra. Esegui l’esercizio per una terza volta, ma inclinate la testa a sinistra. Una variante di questo esercizio è inclinare la testa e baciare il soffitto o il cielo. Strizzate le tue labbra in un pugno esagerato per lavorare i tuoi muscoli masticanti. Eseguire quattro ripetizioni.