Una mal di gola e tonsille gonfie

Una mal di gola e tonsille gonfie sono i sintomi di una condizione chiamata tonsillite. Le tonsille sono linfonodi situati nella parte posteriore della bocca che sono responsabili per intrappolare batteri e altre sostanze potenzialmente dannose e prevenire le infezioni nel corpo. Quando queste sostanze nocive diventano intrappolate nelle tonsille, non possono percorrere la gola. Quando le tonsille diventano afflitte da batteri e altre sostanze, possono diventare gonfie e infiammate.

Le cause

La causa più comune di tonsillite è lo stesso virus che causa il freddo comune, secondo MayoClinic.com. Quando la tonsillite è causata da un batterio, è solitamente Streptococcus pyogenes, che è lo stesso batterio che causa la gola strep.

Sintomi

I sintomi più comuni della tonsillite includono una mal di gola, tonsille gonfie e difficoltà a deglutire. Secondo Medline Plus, la mal di gola è di solito severa e dura più di 48 ore. Possono anche svilupparsi una copertura bianca o ingiallita sulla superficie delle tonsille. Altri sintomi includono febbre, ghiandole linfatiche al collo, voce soffocata, alito cattivo, mal di stomaco, collo rigido e mal di testa.

Trattamento

La tonsillite batterica può essere efficacemente trattata con antibiotici. È importante prendere l’intero ciclo di antibiotici anche se i sintomi vanno nel corso del trattamento. Non c’è cura per la tonsillite causata da un virus. Le strategie di cura domestica come il resto del letto, l’assorbimento di liquidi aumentato, i garglie di acqua salata e le pastiglie della gola possono contribuire a ridurre la gravità dei sintomi e aumentare il livello di comfort fino a quando l’infezione non va via. In quelli con episodi ricorrenti di tonsillite, può essere raccomandata la chirurgia per rimuovere le tonsille.

Prognosi

Medline Plus nota che la mal di gola e le tonsille gonfie associate alla tonsillite di solito scompaiono entro due o tre giorni dopo l’inizio del trattamento. È anche noto che alcune persone potrebbero richiedere un secondo ciclo di antibiotici se il primo round non ha avuto successo nel trattamento dell’infezione. La tonsillite è di solito curata entro 10 giorni.

complicazioni

La tonsillite causata da streptococco può portare a febbre reumatica o infiammazione dei reni, chiamata glomerulonefrite, se non trattata. La tonsillite cronica può portare ad ulteriori problemi di salute come apnea del sonno, difficoltà respiratorie, infezione nei tessuti circostanti e ascessi nelle tonsille.