Beta sitosterolo vs saw palmetto

Il beta sitosterolo e la palmetto sono due trattamenti popolari per gli uomini con prostata ingrandita. Entrambi trattano i sintomi delle prostate allargate e hanno un po ‘di effetto, se del caso, sulle dimensioni della prostata stessa. Il sitosterolo beta viene utilizzato anche come metodo per abbassare il colesterolo e non deve essere preso senza prima consultare il proprio medico.

Beta Sitosterolo

Il beta sitosterolo è un membro della famiglia sterol che si trova in molte piante, tra cui i semi di zucca e le bacche di palmetto. È disponibile come integratore per il tablet, ma viene spesso aggiunto agli alimenti come yogurt e margarina. E ‘stato prima utilizzato ampiamente per le sue proprietà che riducono il colesterolo prima che le statine venissero create e sia ora visto come un ulteriore metodo per abbassare il colesterolo, anziché essere il trattamento primario: il Medical Center dell’Università di Maryland afferma che quando è stato testato sui pazienti Soffrendo di iperplasia prostatica benigna, c’è stato un miglioramento della portata d’urina e una riduzione delle urine rimaste nella vescica.

Saw Palmetto

Saw palmetto è il più popolare trattamento a base di erbe per l’iperplasia prostatica benigna negli Stati Uniti. Saw palmetto viene dalla palma nana e si sviluppa tipicamente negli Stati Uniti sudorientali. Saw palmetto è disponibile in molte forme, con compresse estratte utilizzate più spesso negli studi clinici come un trattamento per problemi di prostata. Ci sono forti prove scientifiche per sostenere l’uso del saw palmetto come trattamento per le prostate allargate. Il palmetto di sega è spesso utilizzato per altre condizioni, come la perdita dei capelli del modello maschile e il cancro alla prostata, ma sono necessarie ulteriori prove per determinarne l’efficacia in tali aree.

Dosaggio

La dose tipica per il palmetto di sega nel trattamento dell’iperplasia prostatica benigna è di 320 milligrammi dell’estratto al giorno. L’estratto preferito comprenderà tra 85 e 95% di acidi grassi e steroli. Il dosaggio per beta sitosterolo varia notevolmente a seconda del suo utilizzo previsto. Per l’iperplasia prostatica benigna, la dose suggerita è compresa tra 60 milligrammi e 130 milligrammi al giorno. Se usato come farmaco per abbassare il colesterolo, la dose consigliata è tra 1,5 grammi e 3 grammi al giorno. Le margarine destinate ad abbassare l’assunzione di colesterolo contengono tipicamente 2 grammi per servazione.

Sicurezza

Saw palmetto è considerato un integratore sicuro, con rari casi di mal di testa, diarrea o costipazione. Il respiro difettoso e lo stomaco sconvolto sono tra gli effetti collaterali più frequenti. Le donne devono usare estrema cautela con il palmetto di sega a causa del suo potenziale per causare cambiamenti negli ormoni. Le donne che stanno allattando o incinta non dovrebbero usare il palmetto di sega. Il beta sitosterolo è considerato sicuro quando viene preso in margarina alle dosi prescritte. Gli steroli vegetali sono stati dimostrati per ridurre l’assorbimento di beta carotene, alfa carotene e vitamina E. Parlare al proprio medico prima di iniziare l’uso di entrambi i prodotti.