Acupressione per ridurre il gonfiore

L’acupressione è un approccio olistico al trattamento di una varietà di condizioni e malattie. Comporta imporre pressioni su punti specifici sul corpo per migliorare il flusso di energia e fluidi in tutto il corpo. Mentre la circolazione aumenta, i muscoli si rilassano, i nutrienti scorrono liberamente in tutto il corpo e le tossine vengono rimosse, credono i praticanti. Mentre l’acupressione non deve mai essere utilizzata al posto dei trattamenti prescritti dal medico, può essere utilizzata in combinazione con la terapia tradizionale.

Sotto Belly Button

Le dita di due dita sotto il pulsante del ventre e appena sopra l’osso pubico sono un punto di acupressione chiamato il Mare dell’energia. Riduce il gonfiore addominale e il dolore associato a costipazione, gas e dolori muscolari addominali. Contribuisce inoltre a rafforzare il sistema immunitario.

Shinbone interno

Lo shinbone interno, noto anche come Crossing Three Yin, è una larghezza di palma sopra la caviglia interna vicino alla parte posteriore dello shinbone. Anche se riduce la ritenzione idrica e il gonfiore, non dovrebbe essere stimolata durante la gravidanza.

Arco del piede

La Valle Blazing è un punto di acupressione nel mezzo dell’arco del piede a metà strada tra la punta esterna del piede e la parte posteriore del tallone. Applicare pressione a questo punto allevia l’edema, particolarmente i piedi gonfiati.

All’interno di Anklebone

La caviglia interna ha un punto di agopuntura chiamato Mare Illuminato. Situato in una larghezza del pollice sotto l’interno della caviglia, si allevia la ritenzione idrica nelle caviglie che possono provocare dolorosi gonfiori.

Lato oscuro della montagna è un punto di agopuntura sulla gamba interna appena sotto il ginocchio. Applicando pressione qui allevia il dolore associato a gambe tese, gonfi gonfie e dolenti e crampi della gamba.

Dentro la gamba sotto il ginocchio