Trattamento ayurvedico per adhd

L’Ayurveda è un sistema di terapie indiane tradizionali che comprendono l’integrazione, la meditazione e il massaggio vegetale e nutrizionale per il trattamento dei disturbi fisici e psicologici. Sebbene i medicinali da prescrizione siano spesso efficaci, le persone affette da disordine di iperattività o deficit di attenzione, o ADHD, potrebbero trarre vantaggio dalla medicina ayurvedica per migliorare le funzioni comportamentali e cognitive.

Meditazione

Gli effetti della meditazione per migliorare l’attenzione, ridurre lo stress e migliorare l’umore negli adulti e negli adolescenti con ADHD sono stati esplorati nel numero di maggio del “Journal of Attention Disorders”. I ricercatori hanno arruolato 24 adulti e otto adolescenti in un programma di meditazione di 8 settimane e hanno notato le prestazioni sui compiti che misurano l’attenzione e l’inibizione cognitiva. I partecipanti hanno riportato un’alta soddisfazione per il programma e sono stati osservati miglioramenti nell’ansia e nella depressione. Lo studio ha concluso che la meditazione può migliorare disfunzioni comportamentali e cognitive negli adulti e negli adolescenti diagnosticati con ADHD.

Modifica dietetica

Un articolo di riesame pubblicato nel numero di febbraio 2005 del “Ritardo mentale e disabilità di sviluppo” ha esaminato gli effetti della medicina complementare e alternativa comprese le terapie ayurvediche nel trattamento dell’ADHD. Gli autori hanno analizzato i database medici e hanno trovato prove per sostenere l’uso di yoga, massaggio e omeopatia nel trattamento di ADHD. Lo studio suggerisce l’eliminazione di additivi alimentari artificiali, colori e conservanti dalle diete di coloro che sono stati diagnosticati con la condizione. Tuttavia, gli autori hanno concluso che sono necessari studi più strettamente studiati per valutare pienamente l’efficacia delle terapie alternative per l’ADHD.

Massaggio e terapia di esercizio

I farmaci e la modifica del comportamento possono gestire i sintomi dell’ADHD, ma non curano il disturbo, secondo il numero del marzo 2003 del “Canadian Child and Adolescent Review psichiatrico”. In questo articolo, i ricercatori hanno esplorato l’efficacia della terapia di massaggio e di esercizio per ridurre i sintomi e le dosi di farmaci nei pazienti con età scolare di ADHD. I ricercatori hanno mantenuto farmaci prescritti durante la prova e hanno assegnato i partecipanti a uno dei tre gruppi: terapia di massaggio, terapia di esercizio o controllo. Il trattamento consisteva in sei sessioni di 20 minuti settimanali per sei settimane; i progressi sono stati misurati attraverso questionari genitoriali e valutazioni cliniche. I risultati hanno indicato che le terapie di massaggio e di esercizio erano altrettanto riuscite e sono stati significativamente più efficaci per la modifica comportamentale che solo il farmaco.

Integratori alimentari e nutrizionali

Un articolo di rassegna nel numero di agosto 2011 di “Terapie complementari in medicina” ha indagato gli effetti degli integratori a base di erbe e nutrizionali per il trattamento di ADHD. Gli autori hanno cercato numerosi database medici e hanno trovato 16 studi che soddisfano i loro criteri. Gli studi hanno rivelato che gli alimenti ricchi di zinco e ferro erano efficaci per il trattamento del disturbo, mentre le opinioni sugli alimenti contenenti acidi grassi omega-3 e la L-acetil carnitina erano inconcludenti. Altri studi hanno trovato che le erbe ayurvediche Pinus marinus, Bacopa monniera e Piper methysticum erano anche trattamenti efficaci a causa dei loro effetti sedativi.