Pasta di cottura per la culla

Conosciuta anche come dermatite seborroica infantile, il cappello della culla è caratterizzato da scala giallo o bianca o da un grosso materiale croccante sul cuoio capelluto. Questa condizione è relativamente comune nei neonati ed è generalmente innocua. La maggior parte del tempo, il tappo della culla andrà via da sola, ma questo può richiedere diversi mesi. Nel frattempo, alcune misure di auto-cura possono contribuire a rendere la condizione più tollerabile.

Incolla con acqua

È possibile fare una semplice soda di cottura e pasta d’acqua per aiutare il cappello della tua culla. Mescolare una parte di bicarbonato di sodio con una parte di acqua. È possibile applicare l’impasto direttamente al cuoio capelluto e lasciarlo riposare per circa un minuto. Quindi, utilizzare un pettine o pennello morbido per rimuovere il materiale sporco. Se si applica la pasta appena prima di dare al vostro bambino un bagno, è possibile risciacquare facilmente in bagno.

Incolla con olio

Al posto dell’acqua, potete fare la pasta di bicarbonato con un olio naturale, come l’olio d’oliva. Mescolare una parte del bicarbonato di sodio con una parte di olio. Quindi, applicare la pasta al cuoio capelluto del bambino e lasciarlo sedere per alcuni minuti. Rimuovere il materiale screpolato e croccante con un pennello o un pennello morbido prima di lavare la pasta dalla testa del bambino.

Massaggiando l’incolla

Se si utilizza una pasta a base d’acqua o a base di olio, è possibile aiutare a sciogliere le scale facendo massaggiare delicatamente la pasta sul cuoio capelluto del tuo bambino. Non raccogliere le scale. Se non si allentano da soli, li lasciano soli. Se si sceglie alle scale, è possibile rompere la pelle, rendendo il vostro bambino vulnerabile all’infezione. Dopo aver massaggiato la pasta sul cuoio capelluto del bambino, lavare accuratamente il suo cuoio capelluto per rimuovere le scale residue e incollare.

Vedi il tuo medico

Mentre il tappo della culla non è generalmente una grave condizione medica, dovresti vedere il tuo pediatra se le zone scaly si diffondono dal cuoio capelluto in altre zone del corpo del tuo bambino. Se la condizione non si esaurisce o sembra causare il disagio del bambino, consultare il pediatra. Potrebbe prescrivere uno shampoo o una crema medicati. Se il cuoio capelluto del bambino comincia a sanguinare a causa del cappello della culla, consultare il pediatra.