Tutto quello che devi sapere su softball

Baseball è da tempo noto come il passatempo americano, ma il suo sport sorella ha un forte seguito del proprio. Nel 1995, infatti, il softball era diventato il quarto sport più popolare nell’atletica della scuola superiore e del college, secondo la National Amateur Softball Association. Oltre a coloro che giocano a softball competitivo e veloce, molti americani godono di giocare la versione a passi lenta dello sport per la ricreazione, infatti, più persone giocano softball rispetto a qualsiasi altro sport ricreativo.

Softball è stato inventato nel 1887 presso il Farragut Boat Club di Chicago. Il giornalista del consiglio di amministrazione di Chicago, George Hancock, inizialmente lo immaginava come una versione interna di baseball, usando i pigiami di pugilato come una palla. In seguito ha spostato il gioco all’aperto, chiamandolo “dentro e fuori”. Softball inizialmente aveva solo 19 regole, usate per la prima volta nel 1889 dalla Mid Winter Indoor League of Chicago. La popolarità del gioco si è diffusa rapidamente, soprattutto nelle stazioni di fuoco, i cui lavoratori hanno giocato nei parcheggi per rimanere in forma. Temporaneamente chiamata “palla di gattino” e “palla di diamante”, trovò il suo nome permanente di softball nel 1926.

Molto simile a baseball, softball è suonato su un campo con un foro a forma di diamante e quattro basi. Quando una batteria oscilla e colpisce la palla nel campo di gioco, deve scendere in giù il percorso di base corretto e cercare di raggiungere la prima base prima di un campione più fielder e lo lancia al primo base. Quando una palla colpita viene attaccata in aria, il corridore è anche fuori. Come il baseball, un mezzo inning termina quando un team registra tre out, un giocatore cammina dopo aver preso quattro palle e colpisce dopo il terzo colpo. Quando i giocatori corrono con successo le basi e attraversano la piastra di casa, viene eseguita una corsa. L’obiettivo, ovviamente, è quello di segnare più corse rispetto al tuo avversario.

Ci sono due varietà di softball: passo lento e veloce. Il softball slow-pitch, che di solito è giocato da preteens e in leghe di ricreazione, è il più facile dei due, perché un lanciatore deve sormontare la palla alta nell’aria, di solito tra i 6 ei 12 piedi. Qualsiasi passo che raggiunge un qualsiasi punto al di fuori di tali parametri viene dichiarato un passo illegale. In campo veloce non esiste una regola simile. Pitchers usano un mulino a vento per ottenere il potere e poi lanciare la palla sottovalutata ad alta velocità. A causa di questa consegna, sono anche in grado di lanciare campi di rottura come le palle di alzarsi, gli avambracci e i cursori.

In alcune campionature veloci, i corridori base possono lasciare le basi. Questo non è consentito in soft-pitch, perché con le piazzole alte, sarebbe impossibile impedire ai corridori di avanzare. Una parte unica della strategia di veloce passo è la sconfitta, in cui una pastella tenta di schiaffeggiare la palla tra gli infilatori mentre si stacca per la prima base contemporaneamente. Il bunting non è consentito in un passo lento. I giochi a passo veloce tendono a brezza a causa della difficoltà di colpire, laddove i giochi a ritmo lento spesso durano diverse ore. Per evitare che i giochi prendano tutta la notte, alcuni lega prevedono che una mezza innata finisce quando ogni giocatore di una squadra è arrivato a pipistrello.

Origine

Nozioni di base

variazioni

Altri suggerimenti e regole