Si può usare una pompa del seno per iniziare il lavoro?

Come una madre a essere si avvicina alla data dovuta, si aggrappa con anticipazione ed eccitazione per la nascita in arrivo. Quando la data dovuta è arrivata e la manodopera non è iniziata, alcune donne cercano modi per far progredire le cose. Utilizzando una pompa del seno per stimolare il seno, portando ad un rilascio di ormoni che potrebbero contribuire ad avviare il lavoro, è un modo privo di droga e conveniente per le donne a partecipare al processo. Tuttavia, questa opzione dovrebbe essere utilizzata solo se approvato dal proprio medico.

Effetti della stimolazione del seno

Quando un neonato succhia al seno della madre, la stimolazione invia un segnale al cervello della madre per rilasciare un ormone chiamato ossitocina. Questo ormone provoca i seni per rilasciare il latte. Subito dopo la nascita del bambino, la rilascio di ossitocina associata all’allattamento al seno causa anche contrazioni uterine che aiutano l’utero a ritornare alla sua dimensione abituale. Allo stesso modo, utilizzando una pompa per stimolare il seno prima della nascita può aumentare i livelli di ossitocina materna e questo può produrre contrazioni uterine per aiutare il lavoro a saltare. Una revisione di ricerca di “Cochrane Library” del luglio 2005 ha scoperto che le donne a termine che si occupavano di stimolazione del seno avevano significativamente maggiori probabilità di entrare nel lavoro entro 72 ore, rispetto a coloro che non hanno fatto nulla per stimolare il lavoro.

Avvertenze e precauzioni

La stimolazione del seno non è sicura per tutte le donne e tutte le situazioni. L’American College of Obstetricians and Gynecologists raccomanda che le donne non dovrebbero tentare l’induzione del lavoro fino a raggiungere almeno 39 settimane di gravidanza. Le donne che presentano gravidanze ad alto rischio devono astenersi dalla stimolazione del seno per indurre il lavoro. Per prevenire la sovrastimolazione dei muscoli uterini, che potrebbero danneggiare il bambino, si raccomanda che le donne pompa solo un seno alla volta per un’ora o meno per un massimo di 3 giorni successivi. Parlare con il proprio fornitore di servizi sanitari prima di tentare la stimolazione del seno o qualsiasi altro metodo per stimolare il lavoro per essere sicuri che sia al sicuro per te e per il tuo bambino.