Benefici delle capsule di olio d’aglio

Secondo “Phytochemicals come agenti bioattivi”, c’è ancora molto sconosciuto su come funziona l’aglio, compreso quale dei suoi componenti sono i più utili e che è il sistema di consegna migliore. Senza ulteriore ricerca, il vantaggio principale delle capsule di olio di aglio su altre forme, come l’aglio in polvere o fresco, è la convenienza. Tuttavia l’ingerisci, l’aglio può essere utile per la tua salute.

Componenti attivi

L’aglio è un membro della famiglia dei gigli e produce una sostanza chiamata allicina, che è un precursore dello zolfo. Oltre a un elevato contenuto di zolfo, l’aglio contiene anche selenio, l’aminoacido arginina e flavonoidi, che sono un tipo di composti fitochemicali prodotti dalle piante – che influenzano gli umani in modo favorevole. “Phytochemicals come agenti bioattivi” afferma che allicina si rompe rapidamente, convertendo in altri composti più bioattivi che sono probabilmente ciò che rende l’aglio forse utile per la salute.

Vantaggi dell’aglio

I vantaggi dichiarati dell’aglio includono abbassare il colesterolo alto, ridurre l’alta pressione sanguigna e sostenere un sano sistema immunitario. Uno studio relativo alla “Microbiologia applicata e ambientale” del maggio 2000 ha trovato l’aglio efficace contro Helibacter pylori, un tipo di batteri che possono causare ulcere. L’aglio può aiutare a prevenire una serie di tumori, tra cui il gastrointestinale, secondo il National Cancer Institute, anche se l’importo esatto necessario rimane indeterminato.

Protezione della sindrome metabolica

Uno studio pubblicato nel luglio 2011 “Nutrition & Metabolism” ha rivelato che l’aglio può avere un effetto benefico sulla sindrome metabolica, che è una raccolta di disturbi – tipicamente elevati livelli di zucchero nel sangue, pressione sanguigna e colesterolo, insieme all’obesità – Il rischio di ottenere il diabete da cinque volte e raddoppia le tue possibilità di avere malattie cardiache. I ricercatori hanno diviso i ratti in tre gruppi, alimentando due gruppi prevalentemente sciroppo di mais per aumentare il peso e aumentare i livelli di colesterolo e glucosio. Uno di questi gruppi ha anche ricevuto l’aglio crudo, e il gruppo di controllo è stato alimentato principalmente mais di mais. Il gruppo che ha ricevuto l’aglio crudo e lo sciroppo di mais ha avuto meno guadagno di peso, una migliore sensibilità all’insulina e livelli di trigliceridi più bassi e di zucchero nel sangue rispetto ai gruppi di controllo dello sciroppo di mais e dei gruppi di controllo.

Effetti collaterali e precauzioni

L’uso di aglio può causare reazioni allergiche, alito cattivo od odori del corpo. Alte dosi possono portare a fastidio di stomaco, diarrea o bruciore di stomaco, soprattutto su uno stomaco vuoto. Non usare l’aglio con il farmaco HIV saquinavir, perché l’aglio può ridurre la sua potenza. L’aglio può sottovalutare il sangue, quindi evitare di usare prima dell’intervento chirurgico, durante la gravidanza o con altri sangue diluenti. Secondo Drugs.com, l’uso a breve termine di integratori di aglio durante l’allattamento sembra sicuro. L’aglio potrebbe incoraggiare i neonati a succhiare più a lungo e influenzare le preferenze future del gusto.