Si può prendere acetaminophen con melatonina?

Acetaminophen è un comunemente prescritto dolore reliever disponibile in prescrizione e over-the-counter dosaggi. La melatonina è un apporto nutrizionale popolare che è utile per il sonno. A partire dal 2011, gli scienziati non hanno riportato alcuna reazione avversa tra acetaminofene e melatonina, tuttavia esistono alcuni rischi per la salute derivanti dalla presa di ciascuno di questi prodotti. Consultare il proprio medico per determinare se è possibile prendere acetaminophen con melatonina.

acetaminofene

Acetaminophen è sia un medicinale antipiretico che analgesico che raffredda il tuo corpo e cambia il senso di sentire il dolore. I medici spesso prescrivono l’acetaminopen per ridurre la febbre associata a raffreddori e influenza e per alleviare il dolore lieve a moderato da mal di testa, mal di denti, dolori muscolari, backaches, osteoartrite e periodi mestruali. Il farmaco funziona cambiando il modo in cui il tuo corpo sente dolore e raffredda il tuo corpo. Nonostante il suo uso popolare, l’acetaminophen è un farmaco molto pericoloso che aumenta il rischio di gravi danni al fegato che potrebbero non essere evidenti all’inizio, ma possono svilupparsi in insufficienza epatica e causare la morte entro diversi giorni.

Melatonina

La melatonina è un ormone che la ghiandola pineale nel cervello produce da serotonina, un neurotrasmettitore, e secerne nel sangue di notte. La funzione primaria della melatonina è quella di regolare il tuo ritmo circadiano, che influenza il tuo ciclo di sonno. Quando prendi prima di andare a dormire, gli integratori di melatonina possono indurre sonnolenza e dormire e migliorare la tua qualità generale di sonno. Gli scienziati del centro medico di Hadassah di Gerusalemme hanno scoperto che gli integratori di melatonina riducono notevolmente la quantità di tempo che si prende per addormentarsi, aumenta la qualità del sonno e aumenta la quantità totale di dormire, secondo la ricerca pubblicata in “Sleep Medicine Reviews” a febbraio del 2005.

Interazioni farmacologiche

Non ci sono stati rapporti dal 2011 sulle reazioni avverse tra acetaminofene e melatonina quando vengono presi insieme. Tuttavia, possono verificarsi reazioni avverse e ogni farmaco è associato ad effetti collaterali. Acetaminophen è generalmente sicuro quando lo prendi come indicato, ma può causare danni al fegato se prende più di quanto prescritto, anche se è di piccola quantità. Inoltre, acetaminophen è un ingrediente comune in altri sollievo dal dolore e farmaci a freddo. La melatonina è in diverse classificazioni di farmaci tra cui un ansiolitico, sedativo e ipnotico e nutraceutico. La FDA riferisce che la melatonina è associata a certi rischi per la salute, tra cui lo sviluppo di tumori spontanei maligni nei topi, la perdita di una corretta visione e una maggiore placca nelle arterie.

considerazioni

Proprio perché non esiste alcuna documentazione di un’interazione tra acetaminofene e melatonina non significa che non possa verificarsi una reazione avversa. Gli scienziati comunemente non identificano interazioni avverse tra farmaci e altri farmaci, sostanze nutritive o altre sostanze fino a molto tempo dopo che la FDA approva il farmaco. Tuttavia, dato che acetaminophen è associato a gravi rischi per il fegato, è probabilmente meglio prendere la melatonina da sola e evitare di prendere insieme acetaminofene e melatonina.