I vantaggi del tè ginseng coreano

Conosciuto anche come ginseng di Panax o ginseng asiatico, ginseng coreano è stato usato medicinale per migliaia di anni. Considerata la prima erba tonica, il ginseng può contribuire a rafforzare il sistema immunitario del corpo, aumentare l’energia e la resistenza, migliorare la funzione sessuale e sostenere il corpo in casi cronici di stress fisico o mentale.

Salute del sistema immunitario

Il ginseng coreano contiene potenti phytochemicals chiamati ginsenosides, che possono agire come antiossidanti nel corpo, potenzialmente prevenendo numerose malattie legate all’età. Un articolo pubblicato in “Nutrition Research” nel settembre del 2012 ha mostrato che il ginseng coreano ha ridotto lo stress ossidativo – o il danno causato dai radicali liberi – nei ratti invecchiati. Secondo l’Università di Maryland Medical Center, il ginseng può anche ridurre il rischio di ottenere un raffreddore o un’influenza. Un certo numero di studi mostrano che ginseng abbia effetti anti-cancro nei test e nei test sugli animali, anche se è necessario condurre ulteriori studi per determinare se il ginseng può uccidere il cancro negli esseri umani, secondo una revisione pubblicata in luglio “Cancer Causes and Control” del 2000.

Ginseng per combattere lo stress

Considerato un adattogeno tradizionale dagli erboristi, il ginseng è pensato per aiutare l’organismo ad affrontare lo stress e migliorare la qualità della vita complessiva, secondo l’Università di Maryland Medical Center. La ricerca pubblicata in “Fitoterapia” nell’agosto del 2000 suggerisce che l’effetto positivo di ginseng sullo stress può essere dovuto alla sua capacità di rafforzare l’asse ipotalamo-ipofisi-surrenale, aumentando in modo efficace gli ormoni come la corticotropina che aiutano il corpo a trattare lo stress.

Altri benefici

Il ginseng può anche aiutare con la disfunzione sessuale migliorando il numero degli spermatozoi e le prestazioni sessuali, almeno è stato dimostrato di farlo in un piccolo trial. Inoltre, il ginseng coreano può contribuire ad alleviare i sintomi della menopausa, secondo il centro medico. Un altro uso tradizionale del ginseng è quello di migliorare la resistenza fisica. Numerosi atleti hanno utilizzato l’erba per migliorare le prestazioni.

Reazioni avverse e precauzioni

Quando viene preso in modo appropriato, il ginseng è generalmente considerato sicuro – sono state riportate reazioni avverse che includono alta pressione sanguigna, diarrea, ansia, mal di testa, insonnia, irrequietezza e sanguinamento vaginale. Il ginseng coreano dovrebbe essere evitato durante la gravidanza e l’allattamento e si dovrebbe parlare con il medico se sta assumendo farmaci farmaceutici o avere gravi preoccupazioni per la salute prima di iniziare ginseng coreano. Secondo il centro medico, il ginseng coreano dovrebbe essere evitato se si dispone di un disturbo autoimmune come il lupus, la malattia di Crohn o l’artrite reumatoide.