Adhd & sfida

Il disordine di iperattività di deficit di attenzione, o ADHD, e la sfida possono andare di pari passo. Secondo l’Istituto Nazionale di Salute Mentale, non è insolito per i bambini con ADHD avere altre condizioni o caratteristiche, compresa la testardaggine. La difesa può essere parte di una condizione secondaria nei bambini e negli adulti chiamata disordine oppositiva oppositiva, o ODD.

Significato

ADHD e ODD sono entrambi inclusi in una classificazione di disturbi che comprende problemi con il controllo dell’impulso, secondo la Harvard School of Medicine. Il comportamento non cooperativo, ostinato, negativo, intenzionalmente fastidioso verso la famiglia, gli amici, i genitori e gli insegnanti sono caratteristiche di ODD. L’ADHD è caratterizzato da impulsività eccessiva, da parlare, da interrompere, dall’incapacità di rimanere fissi e da problemi di attenzione. È possibile che una persona abbia ODD e ADHD.

Caratteristiche

I disturbi del comportamento sono il motivo più comune per la cura della salute mentale per i bambini e gli adolescenti. L’Istituto Nazionale di Salute osserva che i ragazzi sono tre volte più suscettibili di essere affetti da disturbi del comportamento distruttivo come ADHD e ODD.

Identificazione

In ADHD e ODD, i genitori, gli insegnanti e le figure di autorità che sono coinvolte nella vita di un bambino aiutano a identificare le caratteristiche dei disturbi. Gli psichiatri o altri professionisti qualificati di salute mentale completano una valutazione e la diagnosi di bambini o adulti sospettati di avere ADHD o ODD.

Trattamento

Il trattamento specifico di disturbi come ADHD e ODD dipende dalle situazioni individuali. La terapia del comportamento è una forma comune ed efficace di trattamento sia per ADHD che ODD. Il farmaco viene utilizzato per trattare l’ADHD, ma non funziona in modo efficace su ODD. Tuttavia, ci sono alcune opzioni di trattamento utilizzate in ritardo nel trattamento, ma solo se altre terapie non stanno aiutando, secondo ADHD Health Central. Health Central nota inoltre che i farmaci usati per la sfida sono di solito usati per trattare un disturbo psichiatrico diverso, incluso l’ADHD, o un’ansia o un disturbo depressivo.

considerazioni

L’ADHD e la sfida sono entrambi comportamenti impegnativi da affrontare, ma ci sono attributi positivi per entrambi i comportamenti. Imparare a concentrarsi sugli aspetti positivi di disturbi dell’attenzione e della sfida aiuta sia la persona con il disordine che le persone che lo circondano. I bambini e gli adulti con ADHD tendono ad essere creativi e “daydreamers”. Persone famose che sono considerate ADHD includono Frank Lloyd Wright, Thomas Edison, Nikola Tesla, Robert Frost e Leonardo da Vinci. Molti sono anche considerati come quelli che sono stati descritti come un temperamento difficile, ma oggi verrebbero chiamati ostinati o sfidanti.