Un brufolo con infiammazione intorno all’occhio

Un bump di brufolo che si sviluppa sulla palpebra o sul ciglio è probabilmente uno stye o un chalazion. Styes e chalazia, il termine plurale per chalazion, crescono lungo il bordo del ciglio o all’interno o sotto la palpebra. Styes e chalazia possono svilupparsi nei bambini e negli adulti. Secondo All About Vision, entrambe le condizioni raramente causano danni e di solito chiariscono da soli.

porcili

Una stecca o un hordeolum si verifica di solito quando i batteri crescono nella radice di un ciglio. L’infezione provoca una tenera, grumo rosso lungo il bordo della palpebra. L’hordeola interna si verifica quando le ghiandole dell’olio all’interno della palpebra vengono infettate.

Sintomi

I sintomi di Stye possono includere un infiammato, rosso grumo, lacerazione, tenerezza e la sensazione come se una particella fosse sotto la palpebra. Una boccale esclude un fango croccante che talvolta può rendere chiuso la palpebra dopo che si sveglia la mattina. L’Istituto Nazionale della Salute indica che gli stasi si migliorano tipicamente in pochi giorni a una settimana in quanto il sistema immunitario del corpo risolve naturalmente l’infezione.

calazio

A volte una stizza può svilupparsi in una piccola cistola indolore all’interno della palpebra chiamata chalazion. La Chalazia può svilupparsi se il poro rimane bloccato dalle secrezioni dalle ghiandole e dal pus dopo che il sistema immunitario ha eliminato l’infezione di una stecca. Alcune persone sviluppano la chalazia senza avere una bocca. All About Vision riferisce che le persone con rosacea o blephartis sono più inclini a sviluppare chalazia o altre condizioni a causa di malfunzionamenti delle ghiandole petrolifere alla radice dei pori ciglia.

Chalazia Sintomi

Chalazia, se si sviluppa da una stizza o meno, non sono infetti e quindi non hanno la tenerezza e il dolore che accompagna styes. Il foro può sentirsi duro quando viene premuto. Chalazia può continuare a crescere nella misura in cui premono la cornea dell’occhio e causano una sfocatura o distorsione nella vista, chiamata astigmatismo.

Trattamento

Trattare styes e chalazia che rimangono dopo la bocca applicando una compressa calda per circa 10 minuti almeno 4 volte al giorno. Questo disegna il pus e migliora la guarigione. Non spremere una stizza o un chalazion. Applicare prescrizione o oltre il contatore antibiotico-steroide creme fino a quando i sintomi migliorano.

Styes e chalazia generalmente guariscono naturalmente, ma certe condizioni garantiscono una valutazione medica. L’Istituto Nazionale della Salute suggerisce che si dovrebbe vedere un medico se una bocca persiste per più di una settimana. Allo stesso modo, consultare un medico se l’intera palpebra è rossa, i denti diventano grandi e dolorosi, l’occhio è rosso o un sanguinamento. Parlare con un medico se styes o chalazia sono cronici o ricorrenti.

I batteri dello stafilococco causano styes, come riportato in All About Vision. Questi batteri possono diffondersi ad altre ciglia, agli altri occhi o ai membri della famiglia. Non condividere i washcloth o il trucco degli occhi con gli altri se si dispone di una boccale. Tenere gli occhi puliti e lavare le mani frequentemente per minimizzare il rischio di diffusione dei batteri. Non indossare le lenti a contatto se il vostro stye è infetto o ha drenaggio.

Quando vedere il dottore

Precauzioni