Si può mangiare uova dopo la rimozione della cistifellea?

Circa 700.000 persone hanno un intervento chirurgico per rimuovere la loro colecisti ogni anno, secondo le stime del 2004 dal National Digestive Diseases Information Clearinghouse. Il medico può prescrivere una dieta a basso contenuto di grassi dopo la chirurgia per promuovere una digestione sana durante la fase di recupero. Una dieta a bassa percentuale di grassi richiede una ridotta assunzione di uova. Discutete la vostra dieta con il medico se avete domande.

sfondo

La funzione principale della cistifellea consiste nel depositare ed eliminare la bile, che è essenziale per la digestione e l’assorbimento dei grassi. Il fegato produce la bile, concentrata e conservata nella cistifellea, e quindi escreta nel piccolo intestino dove aiuta nella digestione del cibo. Quando la cistifellea è rimossa, la bile che entra nel piccolo intestino è meno concentrata, che può causare indigestione di grasso, malassorbimento e dolore addominale. Una dieta a basso contenuto di grassi che minimizza le uova e gli alimenti ad alto contenuto di grassi può alleviare il disagio e promuovere una digestione sana. La maggior parte delle persone può gradualmente progredire da una dieta a basso contenuto di grassi a una dieta regolare nel corso del tempo.

Uova e rimozione della cistifellea

Un uovo contiene circa 4,5 grammi di grassi, ovvero circa il 10 per cento dell’assunzione di grassi giornalieri raccomandati su una dieta a bassa percentuale di grassi dopo la rimozione della cistifellea. La quantità di grassi consentita su una dieta a bassa percentuale di grassi varia, ma la tipica assunzione di grassi è di 40-60 grammi di grasso al giorno. La quantità di grasso in un uovo può essere difficile da tollerare dopo la chirurgia per la rimozione della colecisti o troppo elevata per incorporarti nella vostra dose giornaliera di grasso.

Quantità

È possibile mangiare uova in moderazione su una dieta a basso contenuto di grassi. Si può tollerare fino a tre uova alla settimana, preparate solo con grasso dalla vostra dose grassa, o non più di un uovo al giorno. Bianchi d’uovo e sostituti di uova senza grassi sono scelte migliori quando si segue un piano pasto a basso contenuto di grassi dopo la rimozione della cistifellea.

Metodi di cottura

Se stai seguendo una dieta a bassa percentuale di grassi e godetevi quotidianamente le uova, provate a combinare un intero uovo con diversi bianchi d’uovo o un sostituto di uova grasso, in modo da poter godere le uova mentre rimanete con la vostra dose giornaliera di grasso. Per ridurre ulteriormente l’assunzione di grassi, utilizzare spruzzi di cottura privi di grassi su padelle invece di burro, margarina o olio. Sostituire il latte intero nelle ricette dell’uovo con latte scremato o acqua.

Il tipo di dieta che il medico prescrive dopo la rimozione chirurgica della colecisti è basato sulle tue esigenze individuali, tra cui la storia medica passata e il tipo di intervento chirurgico. Limitare inutilmente i grassi nella vostra dieta può mettere a rischio di carenze nutrizionali. Consultare sempre il proprio medico prima di iniziare un nuovo piano dietetico.

considerazioni