Urti sull’esterno del seno

Un colpo all’esterno del seno potrebbe essere un grumo che si può sentire toccando il seno o una condizione dermatologica. Le cause comuni dei grumi sono le cisti, le masse di fibrosi o la mastite, ma perché un grumo è anche un segno del cancro al seno, la Fondazione Susan G. Komen raccomanda di programmare un appuntamento con un fornitore di assistenza sanitaria per escludere il cancro o qualsiasi altra pericolosa condizione. Gli urti visibili sulla superficie della pelle possono essere causati da dermatiti da contatto o da eruzioni cutanee e richiedono una visita al dermatologo.

Cisti e masse Fibroide

Una cisti è una massa fluida che può apparire ovunque sul corpo. Alcune donne sono inclini a frequenti cisti visibili nei loro seni e possono diventare più comuni durante determinati momenti nel ciclo mestruale. In alcuni casi, il medico potrebbe desiderare di drenare la cisti per assicurarsi che non esiste un cancro al seno se è difficile raccontare un duro colpo dalla cisti. Fibroadenoma, o masse di fibrosi, sono tumori benigni nei seni. Né le cisti o le masse di fibromi sono causa di preoccupazione immediata, ma se si sente qualcosa di strano nel seno, il progetto di salute del seno raccomanda l’erringo a fianco della cautela e la consultazione con un medico.

Mastite

Se stai allattando, un grumo visibile nel seno può essere causato da un tubo di latte bloccato o ingrossato, due delle tre cause della mastite. In entrambi questi casi, si sentirà un impasto duro nella parte superiore dei tuoi seni dove il latte scorre verso il basso nei seni stessi. I condotti di latte bloccati o ingrassati si verificano quando non svuotate completamente i canali del latte durante l’allattamento al seno. Per curare la mastite, continuare l’allattamento al seno, massaggiare l’area interessata e applicare confezioni calde o fresche, a seconda di ciò che ti fa sentire meglio. Consultare un medico se l’infezione non viene sollevata attraverso l’autoterapia.

Cancro al seno

La Fondazione Susan G. Komen elenca i segni più comuni del cancro al seno come un nodo pungente o duro nel seno, scarico del capezzolo improvviso, un gonfiore o un arrossamento nel seno, o un prurito e dolore scalare. Se il seno si sente o appare diverso, assicuratevi di vedere immediatamente il proprio medico. Per prevenire meglio un caso pericoloso di cancro al seno, evitare il fumo e le abitudini malsane, e condurre esami di auto regolari. Parlare con il tuo medico, specialmente se hai una storia di cancro al seno nella tua famiglia, quando dovresti iniziare mammografia regolare.

Dermatite da contatto

Se si ha dermatiti di contatto sui seni, si noterà rossore, gonfiore o vesciche della pelle, che può sembrare un urto o, in casi estremi, come scalare. Secondo l’Università del Maryland Medical Center, l’80 per cento della dermatite da contatto è causata da un irritante alla pelle. Nel caso degli urti del seno, il colpevole potrebbe essere un certo sapone, un detergente per il bucato, un profumo o un tessuto del reggiseno. Il trattamento che ti serve dipende dalla tua età e salute, quindi lavare accuratamente la pelle, la camicia e il reggiseno in un sapone e acqua non irritanti, mettere un panno freddo sull’area interessata e chiamare un medico.

Rash cutaneo

Secondo i centri statunitensi per il controllo delle malattie, l’eruzione cutanea è tipicamente causata quando si sudano eccessivamente durante il tempo caldo. L’umidità può esacerbare il problema. Se si ha eruzioni cutanee sul seno, si noterà un gruppo di piccoli urti rossi che possono sembrare un brufolo o un blister nella regione inferiore o la pelle piega sotto i seni. Per trattare l’eccesso di calore, tenere il seno e il reggiseno secco, utilizzando polvere di polvere se necessario, e cercare di trascorrere un po ‘di tempo in un ambiente più fresco.